09/05/2013

Il diario di Nina, un viaggio nella solidarità

Il Diario di Nina

'Il diario di Nina' è il racconto del viaggio realizzato con Fondazione Pangea Onlus a Kabul allo scopo di  preparare  le basi del nuovo progetto di solidarietà sostenuto da Paul Mitchell Italia.

 

Nel corso di questo viaggio abbiamo conosciuto da vicino donne afghane che coraggiosamente hanno deciso di prendere in mano il proprio futuro in una cultura che per loro non prevede alcun diritto. Grazie ai progetti di Pangea queste donne possono contribuire attivamente al miglioramento della qualità della propria vita e della vita della loro famiglia.

Nina, ospite di questo percorso, ha scoperto un universo femminile straordinario, costituito da storie di costruzione di percorsi per la sopravvivenza, per il riconoscimento dei diritti, di speranza e di pace.

 

Le foto catturano alcuni momenti di questa esperienza fatta di incontri reali, di episodi veri di sfida alla tradizione, mostrandoci che non esistono distanze tra le culture, che lo spirito delle donne è uguale ad Oriente e a Occidente, come madri, figlie, spose ma soprattutto come persone dotate di individualità e autonomia.

Queste foto mostrano scorci di una Kabul e di un Afghanistan straordinari, come straordinari sono i risultati di molti anni di lavoro solidale in quella terra per l'emancipazione della donna.

 

 

Molto altro si può fare, si deve fare.

Questo viaggio è solo l'inizio di un nuovo percorso, con Paul Mitchell Italia, con Pangea (http://www.pangeaonlus.org www.facebook.com/pangeaonlus ) e tutte le donne in Italia come a Kabul.

 

Gallery


Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le novitą da Paul Mitchell

I canali Social di Paul Mitchell

like

watch

Iscriviti al mio canale YouTube

pin

google+

instagram

Instagram
Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK