06/11/2013

Consigli e Rimedi per capelli secchiConsigli per i Capelli Secchi

Indomabili, sfibrati, aridi e simili a paglia: i capelli secchi hanno la capacità di farci sentire in disordine e poco curate. Ma ottenere una chioma setosa e morbida non è un'impresa impossibile, scegliendo i prodotti giusti e dedicandosi con pazienza alla cura della nostra capigliatura. Perché se è vero che le ragioni per cui abbiamo i capelli secchi non sempre dipendono da noi - fattore genetico, scarsa produzione di sebo - è altrettanto vero che le nostre abitudini di cura e styling possono avere un'importanza decisiva per la salute dei nostri capelli. Tinture aggressive, decolorazioni frequenti, prodotti di scarsa qualità sono solo alcuni esempi di abitudini sbagliate che possono danneggiare la capigliatura. 

 

Pronta a scoprire tutti i comportamenti "out" e i comportamenti "in" della tua "hair-beauty routine"?

 

Usate uno shampoo idratante

I capelli secchi o aridi si presentano ruvidi al tatto, sfibrati, spezzati, opachi, ricchi di doppie punte e sono più inclini a rovinarsi e a rompersi.  Hanno per queste ragioni assolutamente bisogno di prodotti specifici molto nutrienti che donino lucentezza e bilancino l'idratazione. 

Punto di partenza di ogni styling che si rispetti è lo shampoo, che deve essere formulato appositamente per ravvivare i capelli secchi, sia naturali che trattati. Ideale per bilanciare l'idratazione della capigliatura è l'Instant Moisture Daily Shampoo di Paul Mitchell, che penetra profondamente nei capelli aiutando a proteggere sia la cuticola che la corteccia. Il risultato sarà una capigliatura che risplende e un'ottima prevenzione delle doppie punte.

I nostri consigli

  • Evitate di fare lo shampoo ogni giorno
  • Non usate acqua bollente per effettuare lo shampoo
  • Spendete qualche minuto in più a massaggiare la cute, in modo che le sostanze nutrienti dello shampoo abbiano il tempo di penetrare nel capello.  

 

Concedetevi un trattamento di idratazione profonda 

E' buona norma, quando i capelli sono particolarmente secchi e aridi, concedersi un trattamento nutriente che idrati la capigliatura in profondità. Super-Charged Moisturizer è una maschera applicabile con frequenza settimanale per donare elasticità e luminosità al capello. Grazie al Pantenolo, alle proteine della soia e alla vitamina E, questo trattamento rigenera i capelli dall'interno, rendendoli morbidi e più maneggevoli.

I nostri consigli:

  • Dopo aver lavato e tamponato i capelli, distribuite la maschera su tutta la capigliatura e pettinate delicatamente. Per far penetrare il trattamento in profondità, coprite con una cuffia e lasciate agire per 5 minuti sotto fonte di calore o tenete in posa a temperatura ambiente per 10 minuti. Risciacquate abbondantemente.

 

Usate un condizionatore che equilibri la porosità dei capelli

La struttura del capello secco è porosa e a "squame" e necessita di condizionatori specifici che ricreino la naturale idratazione aiutando a reintegrare amminoacidi, minerali e preziosi nutrienti. Provate a vaporizzare su tutta la capigliatura il condizionatore spray senza risciacquo Awapuhi Moisture Mist, che dona lucentezza ed elasticità dei capelli, migliorandone al contempo la districabilità.

I nostri consigli:

  • Eliminate i nodi presenti nei capelli con un pettine a denti larghi, dopo di che utilizzatene uno a denti più stretti e pettinate molto delicatamente. I capelli bagnati e umidi sono più fragili e più soggetti a danneggiamento. 

 

Trattamenti Idratanti

 

Ecco gli alleati naturali dei capelli secchi

Awapuhi 
Bilancia l'idratazione e previene la secchezza.

Aloe 
Idrata, lenisce e rende i capelli maneggevoli.

 

Jojoba
Idrata e rende i capelli soffici.

Rosmarino 
Tratta la cute e aumenta la lucentezza dei capelli.

 

Camomilla 
Dona lucentezza e rende i capelli più sani.

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le novitą da Paul Mitchell

I canali Social di Paul Mitchell

like

watch

Iscriviti al mio canale YouTube

pin

google+

instagram

Instagram
Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK