31/03/2015

Stili e colori di tendenza per la primavera 2015

Primavera 2015

La Primavera è iniziata, e per dare il benvenuto alla nuova stagione, abbiamo consultato due stiliste professionali Paul Mitchell, in modo da scoprire i nuovi trend di taglio e colore del 2015.

 

Danielle Valente è una stilista delle celebrità con una particolare inclinazione per il fashion mentre Jamie Anderbery-Stout è una Coordinatrice del Colore John Paul Mitchell (ovvero un’esperta), perciò lasciamo che queste ragazze ci svelino cosa sarà di moda questa primavera.

 

Acconciature

Secondo Danielle, per quel che riguarda le acconciature, si vedranno di nuovo look più spettinati e casual piuttosto che acconciature precise e accurate. Qui c’è la sua lista per entrare nel trend e ottenere il look giusto:


No: Riga laterale, Code alte, Capelli arricciati, Frange spesse, Il bob lungo  

Si: Riga centrale, Code basse, Texture asciugata naturalmente, Frange leggere e volatili, Tagli da medi a lunghi creati col rasoio

Trecce: ancora OK, ma comunque spettinate, come da appena alzati dal letto

Colori

Jamie ci dice che questa primavera vedremo tonalità soffici e delicate, con i colori naturali maggiormente in risalto.  I colori saranno semplici, come toni biondi naturali con riflessi fragola, o splendide tonalità brune con riflessi miele. Danielle aggiunge poi che i colori pastello, così di moda nel 2014, faranno un passo indietro rispetto ai toni champagne e biondo rosati (immaginate un rosa dorato!) In sintonia con la primavera, gli stili e i colori sono delicati, morbidi e facili da mettere in piega. 

Allora, siete pronti per la nuova stagione?

Iscriviti alla Newsletter

Ricevi le novitą da Paul Mitchell

I canali Social di Paul Mitchell

like

watch

Iscriviti al mio canale YouTube

pin

google+

instagram

Instagram
Questo sito utilizza diversi tipi di cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
OK